Villafranca in Lunigiana

Tamponamento tra Tir e furgone, un morto

Incidente mortale stamane lungo la carreggiata sud della A12 tra i caselli di Sarzana (La Spezia) e Carrara. La vittima è un uomo di 32 anni di Sarzana, Simone Masetti, che era a bordo di un furgone che è stato tamponato da un Tir. L'uomo era dipendente di una ditta di materiale elettrico della Val di Magra. Nell'incidente sono rimaste coinvolte due mezzi pesanti, un'auto e il furgone. Nell'incidente sono rimasti coinvolti due mezzi pesanti e due auto. Tre le persone rimaste ferite che dopo essere state liberate dalle lamiere dei mezzi sono state trasportate all'ospedale di Marina di Massa: due sono gravi. La polizia stradale ha chiuso l'autostrada nel tratto interessato dall'incidente con uscita obbligatoria a Sarzana. I vigili del fuoco di Sarzana sono intervenuti con l'elicottero 'Drago', arrivato da Genova, tentando di salvare la vita al 32enne, rimasto incastrato tra le lamiere dell'auto. Quando però l'uomo è stato estratto era già morto. L'A12 è stata poi riaperta.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie